Il blog di Libshop

Tutte le novità dai ristoranti Libshop e Libano a Parigi.

Il blog di Libshop

Cibo
Ziad

Fassolia, ovvero uno dei migliori piatti libanesi

Non so se ricordi la scena finale del film Ratatouille. Alfredo Linguini, aiutato dal topo Rémy, serve la ratatouille al critico culinario Anton Ego, personaggio austero e difficile da accontentare. Il piatto scelto, a dir poco inaspettato, ha stupito inaspettatamente il critico che ha lasciato cadere la forchetta e ha assegnato al ristorante 5 stelle. In effetti, questo piatto “di famiglia” ha risvegliato in lui la sua anima infantile, in una madeleine di Proust che lo ha riportato ai ricordi lontani, quando sua madre gli serviva la ratatouille. La Fassolia è un po’ così per ogni libanese che è in noi, sia attraverso i ricordi che porta con sé – un piatto imposto dalle nostre mamme che ci costringevano a finirlo, mentre sognavamo crocchette e patatine fritte – sia attraverso la composizione del cibo, ovvero uno stufato contadino. dalle mille e una virtù nutritive. Fagioli bianchi bolliti in una gustosa salsa di pomodoro con spezie, aglio, riso basmati e una porzione di carne grassa, questo è un piatto confortante tipico delle “Zone Blu”, queste zone dove l'aspettativa di vita in buona salute batte

Per saperne di più "
Beirut
Ziad

Fuga: 10 foto di Beirut all'inizio della primavera

Uno dei periodi migliori per vivere Beirut è probabilmente la primavera o subito dopo l'estate. La temperatura è ideale e i turisti provenienti da tutto il mondo non hanno ancora preso d'assalto la capitale. Ecco alcune belle foto per fuggire da tutto, in attesa che finalmente esca il sole in Francia. Vi raccontiamo di più sui migliori posti da scoprire in Libano nella Libshop Travel Guide, la nostra guida #voyage in Libano, che potete trovare su https://libshop.fr/liban/ Grazie a tutti questi ambasciatori della bellezza libanese, con in ordine delle foto (da trovare su Instagram): @plus961 @ghadakortbawi @karliseverywhere @elie.nammour @artistry.lb (x3) @ihabfayad @gmr83

Per saperne di più "
Codici promozionali Libshop
Ziad

La promozione "un menu acquistato, un flan libanese offerto » nuovamente disponibile

Rimettiamo una moneta nel flipper! Vi proponiamo ancora una volta il nostro famoso “Mouhalabieh”, il flan libanese alla rosa e ai fiori d'arancio. Dal 14 al 17 febbraio 2023, vi proponiamo il flan di qualsiasi menù acquistato nei Libshop di Paris 1, Paris 8 e Paris 9, fino ad esaurimento scorte, previa semplice presentazione di questo post, sui menù Lib'Tasty, Lib' Sano e molto Lib', limitato a un utilizzo per persona, quindi ordina velocemente il tuo delizioso panino e il tuo piccolo hummus e lascia che ti trattiamo con la nota dolce!

Per saperne di più "
Salute
Ziad

Salute e girovita: scopri i superpoteri dei legumi

I legumi, detti anche legumi, sono alimenti purtroppo poco conosciuti e poco consumati nelle “moderne” diete industriali. Tuttavia, sono un tesoro di nutrizione. I legumi sono piante orticole il cui frutto è un baccello, e che vengono coltivate per ricavarne grani secchi commestibili. Tra i più conosciuti troviamo i ceci, le fave, i fagioli rossi e bianchi e perfino le lenticchie. Si tratta di piante ancestrali, originarie del Mediterraneo per alcuni, e dell'Asia per altri. Inoltre, la maggior parte dei popoli ancestrali li ha adottati nelle cucine dei quattro angoli del mondo, dall'hummus mediterraneo (a base di ceci) alla tradizionale colazione inglese (fagioli bianchi in salsa) passando per il dal indiano (piselli o lenticchie). Anche se sono un po' noiosi da cucinare, in ogni caso più del riso o delle patate, hanno due grandi vantaggi: il loro gusto delizioso se usati correttamente in cucina, e i loro benefici per la salute. Questo è il secondo punto che affronteremo qui. E sono tanti i motivi per cui i legumi fanno bene alla salute. La loro ricchezza di fibre stabilizza i livelli di zucchero nel sangue grazie alla loro

Per saperne di più "
Notizia
Ziad

Le foto più belle del Libano in inverno

Il nome Libano deriva dalla radice semitica lbn (in fenicio 𐤋𐤁𐤍) che significa “bianco” o “latte”, in riferimento al manto nevoso che ricopre le montagne libanesi in inverno. Questo nome è datato almeno al 2900 a.C. JC, sempre in riferimento a questa neve, che le diede nel corso del XX secolo la famosa massima secondo la quale era possibile sciare al mattino e fare il bagno al pomeriggio. Ogni anno numerosi fotografi immortalano questa neve, da Bcharré a Mzaar Kfardebian passando per Chouf. Ecco una piccola selezione di foto degli ultimi inverni in Libano! Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Live Love Beirut (@livelovebeirut) Visualizza questo post su Instagram A

Per saperne di più "
Salute
Ziad

Salute, benessere e peso sano: la TOP 10 delle migliori spezie mediterranee

Questo articolo fa parte del Libro bianco LIBSHOP: Dieta mediterranea per una buona salute, il cui riassunto troverete qui. Spesso ci è stato detto che dovremmo mangiare 5 frutti e verdure al giorno. Se questo metodo mira a spingerci a rivolgerci maggiormente ai prodotti dell’agricoltura e non ai prodotti trasformati, alle proteine di scarsa qualità o addirittura ai grassi idrogenati (patatine, pasticcini, panini, fritture…), allora sembra lodevole procedere verso una uno stile di vita sano. Ma una volta raggiunta questa fase, spesso tendiamo ad abituarci agli stessi prodotti, in quantità più o meno sane. A volte cogliamo l'occasione per consumare quotidianamente, mattina e sera, elevate quantità di alcuni frutti ricchi di fruttosio, piuttosto che verdure verdi, ortaggi a radice o legumi, ad esempio, che hanno un impatto minore sui livelli di zucchero nel sangue. Allo stesso modo, quando pensiamo a frutta e verdura, non necessariamente pensiamo alle “piante” nel loro insieme, e tanto meno a spezie, erbe aromatiche e altri condimenti che spesso vengono evitati, per ignoranza o pigrizia. Spezie comunemente presenti nella cucina mediterranea, quella

Per saperne di più "
Codici promozionali Libshop
Ziad

🌯🌯 Promo: 1 menù acquistato, 1 menù offerto

🍀È un giorno fortunato per il tuo +1🌯🌯 1 menù acquistato, 1 menù offerto🗓️Valido solo su presentazione di questo post, da martedì 17 gennaio a venerdì 20 gennaio 2023, sui canali Lib'Tasty, Lib'Healthy e Very Lib ', presso #libshop1, #libshop8 e #libshop9, limitato a un utilizzo per persona e fino a esaurimento scorte.✨ Scegli 2 menu sui tablet per gli ordini, opta per il pagamento allo sportello e mostra gentilmente questo post allo staff per pagare solo la metà del ordine. ❤️Ci vediamo presto al ristorante

Per saperne di più "
Notizia
Ziad

Il nostro top delle migliori galettes des rois de Paris

Poiché nella vita c'è molto di più oltre ai mouhalabieh e ai nammouras, ecco la nostra classifica delle 10 migliori galettes des rois, testate e approvate dal team nel corso degli anni! Come criterio per questa classificazione: i pancake devono essere convenienti, digeribili, delicati e ovviamente deliziosi. Pronti per l'incoronazione? Andiamo ! Modifica: ecco le nostre principali novità per il 2024! N°10: La galette infinitamente alle mandorle di Pierre Hermé La galette alle mandorle di Pierre Hermé è una scommessa sicura: pasta sfoglia, crema di mandorle grigliate e scaglie di mandorle tostate annidate nel cuore della galette, sotto uno strato di crema alle mandorle deliziosamente delizioso. Una prelibatezza di alto livello e a rischio zero, sarai sicuro di soddisfare tutti i tuoi ospiti! Il prezzo: 35 € per 4 persone Le varianti: pistacchio, pompelmo al limone e brioche al cioccolato e caramello Scoprite la galette Pierre Hermé N°9: La galette frangipane di Quignon Nel genere super generoso, troviamo la galette molto efficace di at Quignon, la panetteria bohémien nel 9° arrondissement di Parigi. Testato, approvato e non avaro di quantità. Un piccolo dettaglio per i piccoli mangiatori

Per saperne di più "
Libshop Travel Guide: la migliore guida di viaggio in Libano
Ziad

In cima alle foto più belle del Libano a Natale

Le festività natalizie di fine anno sono sempre un momento gioioso e magico in Libano. Scopri in foto l'atmosfera di fine anno, sperando che il nuovo anno sia posto sotto il segno della speranza, della solidarietà e dell'amore! Cogliamo l'occasione per augurare a tutti voi un felice anno nuovo! Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Artistry (@artistry.lb) Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Lebanon_لبنان (@lebanonofficial)

Per saperne di più "
Notizia
Ziad

I 4 posti migliori per la pasticceria orientale a Parigi

Dato che è periodo di vacanze, abbiamo trovato i 4 posti migliori testati e convalidati per degustare deliziosi dolci orientali a Parigi. Quanto basta per fare bella figura con pasticcini esotici e più originali del solito. Successo garantito! E conosci qualche altro buon indirizzo? Non esitate a condividerli nei commenti!

Per saperne di più "
it_ITIT