Libreria Guida di viaggio

La guida definitiva per visitare il Libano✈️

Il fiume Abraham e le sue imponenti cascate

Nahr Ibrahim o Il fiume di Abramo, è anche conosciuto come il fiume di Adone. Questa valle con i suoi paesaggi variegati affascina gente del posto e visitatori, soprattutto escursionisti naturalistici.

Dalla vista mozzafiato dalla cima della valle al fresco del fiume sottostante, lo scenario mozzafiato è totalmente esotico. Il luogo è favorevole alle escursioni, da Ibri o Shouwen, a Wadis Janneh.

Secondo la leggenda, il colore rossastro del fiume Nahr Ibrahim in primavera deriva dal sangue di Adone, dio dell'amore e della bellezza, ucciso sul posto da un cinghiale inviato da Adès, dio della guerra. Ma gli scienziati attribuiscono questo colore all'erosione della roccia rossa nella grotta di Afqa. Tra rito e realtà, i borghi e le imponenti cascate che ornano il fiume Abraham, non mancano di affascinare i visitatori.

Partendo da Ibri, antico villaggio con antiche rovine, il sentiero che conduce alla sommità della valle di Nahr Ibrahim offre magnifici panorami. Il sentiero conduce a Janneh e permette di realizzare scatti eccezionali vivendo uno speciale momento di relax.

Da Shouwen, nella regione di Yahchouch, il paesaggio montuoso domina la valle di Nahr Ibrahim, offrendo una vista spettacolare. Questo è il percorso ideale per raggiungere Janneh via Ibri.

I visitatori adorano pranzare vicino al fiume, in riva al mare. La regione non manca di siti storici fenici da scoprire. Di ritorno da un'escursione nella valle di Nahr Ibrahim, è possibile anche una visita alle rovine di Mashna'a, sulla strada per Artaba.

Immagine di Ziyad

Ziad

Co-fondatore di Libshop, appassionato di nutrizione ed esploratore digitale!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo 💚

2 risposte

  1. Buongiorno,
    Mi chiamo Clément e sono uno studente.
    Devo fare un lavoro di filosofia su Abraham.
    Nel mio questionario una domanda dice "Quale fiume seguì Abramo quando andò a nord?" »
    Questo è questo? Se sì, puoi farmi sapere via e-mail?
    Grazie in anticipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITIT