Libreria Guida di viaggio

La guida definitiva per visitare il Libano✈️

Sulla strada per il Libano... con i mezzi pubblici

Il Libano è un paese ricco di siti archeologici e storici da visitare. La sua natura verdeggiante, con paesaggi diversificati, offre anche numerose opportunità di visite e attività. Ma per scoprire il Paese in tutto il suo splendore, niente di meglio che tuffarsi direttamente nella vita quotidiana di un libanese, attraversando il Libano con i mezzi pubblici. Questa è una possibilità innocua, ma solo per avventurieri dallo spirito libero.

Trasporto pubblico diversificato

Il Libano ha tre diversi tipi di trasporto pubblico: autobus, furgoni e servizi collettivi (taxi). Per queste tre categorie distinte, il principio è lo stesso: non esiste una fermata fissa. Se vuoi fermare un veicolo in movimento, dovrai agitare la mano e indicare la tua direzione. Come per tutte le linee di trasporto pubblico occidentali, autobus e furgoni seguono percorsi fissi in Libano. Ma nessun percorso particolare è indicato per i servizi.

Visita il Libano in autobus

Indipendentemente dalla città in cui ti trovi in Libano, il modo più semplice per prendere un autobus, a parte i punti di incontro, è la corsia preferenziale. Sì, se vuoi prendere l'autobus al volo, devi unirti ai tanti utenti che aspettano sul ciglio dell'autostrada. Non preoccuparti, è molto comune trovare persone che chiedono di essere prelevate agli incroci autostradali in Libano.

In generale, gli autobus sono veicoli di grandi dimensioni, spesso più grandi dei furgoni. Ogni città ha un punto d'incontro, l'unico posto dove si ferma un autobus. Basta chiedere per scoprire quale "fermata dell'autobus" è più vicina alla tua posizione. In ogni caso, non aspetterai più di 15 minuti per essere prelevato da un autobus.

Bloccato nei furgoni del Libano

I furgoni sono un modo in qualche modo eccezionale per spostarsi in città. La gente del posto preferisce questi mezzi di trasporto all'autobus perché costa meno. Gli avventurieri adoreranno girare le città a bordo di furgoni risalenti agli anni 80. Un veicolo ancestrale che può ospitare fino a 20 persone senza aria condizionata. È il mezzo di trasporto ideale per collegare velocemente le principali città del Paese perché i furgoni sono veloci. Alcuni guidano pericolosamente veloci, a volte anche con la portiera aperta per far salire le persone lungo la strada. E per fermarlo, basta dire "STOP"!

Servizio o taxi?

I “Servizi” sono taxi collettivi. Ma se non vuoi pagare il doppio (o anche il triplo) della tariffa normale, non dovresti mai pronunciare la parola "taxi". I servizi portano una targa rossa. Sono appositamente autorizzati a condividere il viaggio con più passeggeri. È un po' come il carpooling in Francia, ideale per spostarsi agevolmente da una città all'altra, dividendo i costi con altri passeggeri. I servizi sono particolarmente apprezzati a Beirut per viaggiare attraverso i diversi quartieri storici della città.

In genere un “servizio” è tassato a 1€ per una corsa di circa 10 minuti. Oltre a ciò, la maggior parte ti porterà in "taxi". I taxi sono più adatti per andare in luoghi remoti, dove gli autobus non vanno. Ma devi sempre negoziare prima di salire su un taxi. In generale, per un viaggio di circa 40 minuti, un taxi ti addebiterà 10€.

I nostri consigli

Qualunque sia il mezzo di trasporto che scegli per percorrere le strade del Libano, ricordati sempre di informarti in anticipo sul costo del viaggio per evitare di pagare (3 volte) di più. L'ideale è provvedere al conto perché dando direttamente un biglietto si rischia di non avere il resto in cambio.

Per le donne è sconsigliato sedersi davanti, accanto al taxi o all'autista, soprattutto quando il veicolo è vuoto. A meno che tu non abbia problemi con gli sguardi lussuriosi e le mani vaganti.

Allo stesso modo, dovresti sempre vestirti in modo modesto quando prendi i mezzi pubblici in Libano. La gente del posto potrebbe provare piacere ad attenersi alle tue scollature, minigonne e micro-shorts.

Ziad

Ziad

Co-fondatore di Libshop, appassionato di nutrizione ed esploratore digitale!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo 💚

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITIT